Armocromia: come salvare i capi che non fanno parte della propria palette

Nel corso di questa guida troverai vari abbinamenti per poter salvare i capi già presenti nel tuo armadio e che non fanno parte della tua palette.

Gli abbinamenti tengono conto soprattutto della regola principale dell’analisi del colore: il viso va sempre valorizzato. Quindi, i colori «nemici» dovresti indossarli nella parte inferiore del corpo.

Altrimenti, usa un foulard della tua palette per salvare qualche camicia o top che non è in armocromia.

Ci tengo a ribadire che l’Armocromia è molto più complessa di così, ma desidero regalarvi qualche momento di svago e perché no, magari vi aiuterà a risistemare l’armadio!

Dopo l’analisi del colore, le mie clienti ricevono Il Box di Sara, al cui interno è contenuta la palette con i colori valorizzanti, in cui tutto si abbina con tutto.

Ti auguro una buona lettura!

SALVARE IL BLU

Un metodo per poter salvare il blu se hai colori caldi è abbinarlo all’arancione. Se mescolati si annullano. Questo spiega perché le occhiaie blu le copriamo con il correttore arancione! Ovviamente, se hai colori freddi e vuoi salvare l’arancione, abbinalo al blu!

Un altro abbinamento vincente lo si crea con il rosso e il giallo: tutti e tre insieme formano la «triade cromatica». Questa combinazione viene spesso usata per l’abbigliamento sportivo. Puoi abbinarli tutti e tre insieme, oppure due alla volta. 

Ecco l’abbinamento con il rosso:

Altra combinazione è con il verde: insieme comunicano grande calma e tranquillità. La donna Inverno può giocare con questa combinazione molto spesso, abbinando il verde pino al blu navy o il verde smeraldo al blu elettrico. Da non sottovalutare anche l’abbinamento per la donna Primavera: blue royal e verde menta! Se invece i tuoi colori sono più delicati e sei una Estate, abbina verde salvia a celeste oppure verde giada a true blue.

SALVARE IL FUCSIA

Il fucsia è presente soprattutto nella palette Inverno. Se desideriamo salvarlo, possiamo abbinarlo all’arancione: una combinazione vivace e molto estiva, perfetta soprattutto per chi è Primavera. Ovviamente, se hai colori freddi e vuoi salvare l’arancione, abbinalo al fucsia!

Rosso e fucsia: spesso si dice che questa combinazione sia dedicata solo ai «vip», perché considerata eccentrica e vistosa. Io dico che invece tutte possono permettersi di giocare con questo abbinamento. Quindi, e in questo caso mi rivolgo soprattutto alle Autunno, se qualche capo fucsia è rimasto nel vostro armadio abbinatelo al rosso! La donna Inverno è automaticamente molto valorizzata da questa combinazione.

SALVARE IL ROSA

In questo caso mi riferisco al rosa delicato e tenue presente soprattutto nella palette Estate. Una combinazione molto femminile e romantica si crea con il rosso. Quindi se hai colori caldi e desideri salvare il rosa, abbinalo al rosso. Viceversa, se hai colori freddi e desideri salvare un rosso caldo abbinalo al rosa. 

Altra combinazione graziosa e molto estiva è quella di rosa e arancio. Indicata soprattutto per la donna Estate e la donna Primavera.

SALVARE IL CELESTE

Una combinazione molto azzeccata è quella tra celeste e arancione (colore jolly ormai). Viene utilizzata spesso e volentieri anche da Victoria Beckham! Ovviamente se hai colori freddi e vuoi salvare l’arancione, abbinalo al celeste.

Celeste e rosso: combinazione classica e meravigliosa. Si adatta perfettamente a due situazioni totalmente differenti: ottima per l’ufficio e anche per una bella vacanza al mare.

SALVARE IL LILLA

La delicatezza del lilla incontra il calore dell’arancione (incredibile, è ovunque!). Questi colori si sposano alla perfezione e trasmettono sensazioni positive.

Viola e giallo sono altri due colori complementari. Declinati nelle varie palette potrebbero essere:

  1. Autunno: viola melanzana e senape;
  2. Inverno: ametista e giallo limone;
  3. Primavera: ciclamino e narciso;
  4. Estate: giallo meringa e lilla (o lavanda).

BONUS: SALVARE IL CAMMELLO

So che tante Inverno saranno felicissime di questa notizia: sì, potete salvare il cammello! Mi raccomando, non abusatene. I colori caldi intorno al vostro viso vi spengono e vi fanno apparire stanche.

Tuttavia, so anche che il cappotto cammello è stato un grande trend e tutt’ora è molto apprezzato, infatti lo troviamo sempre nei negozi. 

Quindi come potete salvarlo?

Abbinatelo al blu ma fate attenzione: scegliete un blu scuro e non uno brillante come il blu elettrico.

Oppure abbinatelo al nero!

Importante per me ribadire che indossare i colori della propria palette è molto più semplice e sbrigativo. Oltre ad essere sempre valorizzata, il tutto si semplifica con gli abbinamenti.

Queste combinazioni cromatiche puoi crearle anche con semplici gioielli o accessori. I dettagli fanno la differenza. Ora più che mai, abbiamo bisogno di colorare la nostra vita e di guardare al futuro con positività.

Fai esplodere la tua personalità con i colori: sarà un bellissimo viaggio, pieno di sorprese e cambiamenti.

Vi abbraccio forte.

Sara ❤